27.7.13

Grano e Zizzania

(Mt 13: 24-30)

È la nostra tristezza trovarci spiritualmente, allo stesso tempo, persone cattive e persone buone, forse non grandi peccatori ma neanche ancora santi.

Siamo come il campo nel vangelo dove crescono insieme il buon grano con la zizzania piantata dal nemico e come dice il vangelo, qualche volta è difficile discernere l’uno dall’altro.

Ma la nostra speranza è la parola del Signore quando dice che nell’ultima raccolta, la zizzania viene bruciata e il grano viene raccolto per la vita eterna.

Nessun commento:

Posta un commento